LAVORI A PONTE BURIANO, STRADA CHIUSA DAL 4 SETTEMBRE AL 31 OTTOBRE

24 agosto 2017

“Intervento importante per la sicurezza e per la conservazione del nostro patrimonio”, spiega il Presidente Vasai

Stanno per prendere il via i lavori di restauro e risanamento conservativo di Ponte Buriano.  L'intervento, che sarà realizzato dall'impresa “Baroni Restauri” di Firenze, consentirà la messa in sicurezza dei rostri che presentano gravi lesioni e disgaggi nell'apparecchio murario e comporterà, a partire da lunedì 4 settembre, la chiusura totale del traffico fino alla fine di ottobre. I percorsi alternativi individuati sono, per i veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate, da Indicatore percorrendo la SR 69 fino ad imboccare, nei pressi dell’abitato di Montalto, la  SP 2 Vecchia Aretina giungendo a Castiglion Fibocchi, mentre per i veicoli con massa inferiore a 7,5 tonnellate e per i mezzi del trasporto pubblico locale, per gli scuolabus e per i mezzi della N.U. da Ripa di Quarata con svolta per la SP 43 della Libbia fino alla rotatoria di Campoluci dove, con svolta a sinistra, si percorre la strada comunale in direzione Castelluccio, località nella quale si svolta ancora a sinistra e, percorrendo tutta la SP 56 dello Spicchio, si giunge all’abitato di Ponte Buriano. Nei prossimi giorni queste indicazioni saranno anche stampate su volantini che saranno distribuiti in tutta la zona interessata. Quella che sta per prendere il via è la prima fase dei lavori, che riprenderanno poi per la fase finale nel periodo compreso tra maggio e settembre 2018. “Indubbiamente ed inevitabilmente si creerà qualche disagio per gli utenti, ma siamo comunque soddisfatti di riuscire, con il contributo fondamentale della Regione che lo ha finanziato, ad effettuare un intervento che, oltre che alla sicurezza stradale, contribuisce anche alla conservazione di un manufatto di grande importanza storica e artistica per il nostro territorio”, spiega il Presidente della Provincia Roberto Vasai.